Bill Max

Max Bill è stato uno dei più importanti pittori, designer, grafici e scultori svizzeri ed europei.  Nasce a Winterthur in Svizzera il 22 dicembre 1908. Artista poliedrico, la sua formazione cominciò nelle scuole di arti applicate di Zurigo e fu allievo di Kandisky, Klee e Gropius. Come architetto prese parte al Funzionalismo per poi anticipare la successiva corrente minimalista degli anni ottanta. Ebbe grande successo anche come designer incentrando la sua produzione intorno al concetto di funzionalismo per poi essere riconosciuto come fondatore della Scuola di Ulm. Come pittore fu fondatore dell’Astrattismo Concreto che lo portò al grande successo con le campiture geometriche, composizioni di rettangoli e triangoli con i colori primari. Importante anche la sua produzione di opere grafiche. Le opere di Max Bill sono nei più grandi musei d’arte contemporanea e di design d’Europa e del mondo. Si spegne a Berlino il 9 dicembre 1994.

Opere Uniche

Grafiche e Multipli