Afro Basaldella

Afro Libio Basaldella, detto Afro, nasce ad Udine il 4 marzo 1912 e si forma a Firenze e Venezia dove nel 1931 consegue il diploma in pittura. Nel 1933 tiene la sua prima mostra personale presso la Galleria Il Milione di Milano e nel 1935 partecipa alla Quadriennale di Roma. Nel 1950 si sposta a New York dove comincia una lunga e fruttuosa collaborazione con la Catherine Vivano Gallery e la sua pittura si fa sempre più astratta ed apprezzata ed i riconoscimenti come maestro internazionale arrivano da tutto il mondo. Nel 1956 viene premiato come miglior artista italiano alla Biennale di Venezia, a cui partecipa più volte, mentre nel 1960 riceve il Premio Guggenheim a New York. Importanti anche i contributi alla grafica con le grandi acqueforti realizzate con la storica stamperia 2RC di Roma. Muore a Zurigo il 24 luglio 1976.

Opere Uniche

Grafica e Multipli